Sorveglianza del mercato del lavoro, pronti i primi “specialisti”

Sorveglianza del mercato del lavoro, pronti i primi “specialisti”
A conclusione oggi, con cerimonia di consegna degli attestati a Bellinzona, il primo percorso formativo sulla sorveglianza del mercato del lavoro secondo programma identificato e sviluppato lo scorso anno in seno al Dipartimento cantonale finanze-economia, destinatario il personale attivo negli enti di controllo. Nell'arco di 12 mesi, una settantina di operatori è stata coinvolta in formazione teorica (lezioni su legislazione federale, sicurezza, tutela della salute, condizioni di lavoro e di salario dei prestatori esteri di servizi e contratti di lavoro, imposte alla fonte, Legge federale sul collocamento del personale a prestito ed altro) e formazione pratica (controlli sui cantieri e valutazione dei livelli salariali fra gli altri temi); tutti i corsi sono stati gestiti mediante utilizzo di risorse umane e logistiche del'Amministrazione cantonale. Un nuovo ciclo di formazione è previsto a decorrere da settembre. In immagine (fonte Cancelleria dello Stato), il gruppo dei partecipanti al corso.
pizza piazza locarno
lugachange
Claciopoli

Ultime news

promozione pubblicita

Accesso utente

nervoso e tifoso
 
salotto gabry